centrostudijeannedarc

In scena al teatro Parenti: Sul concetto di sacrilegio contro il Volto di Cristo

In Mondo on gennaio 29, 2012 at 11:27 pm

Alla fine della rappresentazione teatrale “ Sul concetto
del volto nel figlio di Dio”, gli spettatori hanno poi capito
quale sia il concetto. Il quadro finale mostra l’immagine
lacerata del Sacro Volto, solcata da un liquido nero che,con
grande evidenza, rappresenta gli escrementi che sono il
piatto forte dell’opera. Sullo sfondo la scritta: “Non sei il
mio pastore”. L’autore – a questo serve il teatro- invita
gli spettatori a condividere il suo pensiero e, in cuor loro,
anche l’oltraggio.

Romeo Castellucci è in realtà un satanista. Questo
individuo, in un’intervista di dieci anni ad una testata
australiana, ha dichiarato, in modo non equivocabile, che
le sue opere traggono ispirazione dalla figura di Lucifero,
dalle sue aspirazioni e dal suo “insegnamento”.

Noi chiediamo al nostro vescovo, Angelo Scola, di
celebrare una Messa di riparazione in Duomo, in
risposta al pubblico sacrilegio compiuto nella sua diocesi
da un satanista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: